Il Cambiamento - feed

Quando gli scienziati scomodi vengono cacciati...

Peter Gøtzsche, uno dei padri fondatori della Cochrane Collaboration, ente di revisione scientifica e ricerca che si dice indipendente, è stato cacciato dai vertici dell'organizzazione dopo avere pubblicato affermazioni scomode su alcuni argomenti risultati tabù, come il tamiflu, la mammografia e la vaccinazione anti HPV. Giovanni Peronato, dell'associazione "No Grazie Pago Io", torna sull'argomento proponendo la libera traduzione di un'interessante analisi della giornalista scientifica Melanie Newman.

Diventeremo tutti zombie con il cellulare in mano?

Dall'Italia alla Germania, dalla Corea alla Svezia: cresce il numero dei paesi dove vengono installati protezioni e segnali luminosi per evitare che tutti coloro che camminano fissando il cellulare vadano a sbattere o finiscano investiti. Per non parlare di chi telefona mentre è alla guida! Siamo un passo oltre la follia...

Gli aerei? Sempre di più e più inquinanti

A dirlo è il Rapporto ambientale europeo dell'aviazione 2019, pubblicato da Easa, Eea e Eurocontrol: i voli aerei aumenterano di oltre il 40% di qui al 2040 e peggiorerà l'impatto sui cambiamenti climatici, sul rumore e sulla qualità dell'aria.

L’impossibile rincorsa dell’Italia alla crescita economica

In Italia viene ripetuto all’infinito il ritornello che bisogna crescere economicamente e ci si accapiglia per osannare chi ha le soluzioni migliori. Ovviamente tutto ciò è contro qualsiasi logica e contro i limiti naturali del pianeta che ci dicono che è impossibile crescere all’infinito in un mondo dalle risorse finite.

Un secolo fa moriva il padre dell'ecologia

L’ecologia è «la scienza dell’insieme dei rapporti degli organismi con il mondo circostante, comprendente in senso lato tutte le condizioni dell’esistenza», scriveva nel 1866 il tedesco Ernst Haeckel. Creando un nome e una scienza. Haeckel è morto nel 1919, un secolo fa. E nel frattempo...

Il batterio espiatorio

Discariche di rifiuti tossici, falde inquinate, fanghi di depurazione, terre e prodotti agricoli avvelenati, epidemie di polmonite e non solo; terre intrise di pesticidi, natura tutta messa a dura prova dai cambiamenti climatici, olivi disseccati. Ma la colpa di chi è? Dei batteri, di chi se no?

Studenti per il clima: cresce il movimento nel mondo. E si sciopera anche in Italia

È il caso di dirlo: Greta Thunberg ha fatto scuola! La sedicenne svedese che ha fatto parlare di se agli ultimi meeting per il clima ha mobilitato quello che si va configurando come un movimento a livello mondiale, che per il 15 marzo sta organizzando manifestazioni in 40 paesi. E anche in Italia, intanto, gli studenti sciperano per chiedere interventi radicali.

L’abbondanza miracolosa che cambierà il mondo

I media mainstream continuano a dispensare informazioni superficiali, inutili e funzionali al sistema; intanto c'è chi si dà da fare per realizzare rivoluzioni pacifiche, partendo dal quotidiano e riuscendo a fare grandi cose!

Aumentano i Repair Cafè, dove tutto si aggiusta

I Repair Cafè sono luoghi di ritrovo appositamente allestiti per consentire di riparare oggetti che altrimenti andrebbero buttati. In Italia sono già poco meno di una quindicina (ne apre un secondo a Roma), ma la rete è ormai globale.

Pericolo elettrosmog: ecco i primi 120 Comuni dove si sperimenta il 5G

Sono elencati in una delibera dell'Autorità per le garanzie nelle comunicazioni i 120 Comuni italiani che saranno i primi a sperimentare il 5G, la tecnologia di nuova generazione intorno alla quale stanno sorgendo innumerevoli preoccupazioni riguardanti l'esposizione della popolazione all'elettrosmog.

Pagine