Bozza di intenti dell'Intergruppo di Sintesi

Bozza di intenti

Un intergruppo nell'Era di Aquarius ha il senso di riunire gruppi isolati sotto un unico proposito e scopo.

Il proposito è quello di servire il Piano Divino nella piena libertà di espressione, secondo la forma di un insegnamento condiviso, eppur con attività e azioni diversificate all’interno di ciascun gruppo. La struttura dell’intergruppo sarà la più agile possibile non avendo la necessità di sedi stabili né di comitati direttivi e, tantomeno, di congressi o assemblee legiferanti. 

La comunione nell’intergruppo non sarà basata sulla condivisione di procedure o schemi strutturali di adempimento del Piano; bensì sul reciproco ed amorevole Sostegno nella diversità di attuazione dei singoli e precipui compiti di ogni gruppo. La condivisione di Pensieri-seme scelti secondo una rosa di affermazioni proposte dai gruppi secondo linee di sviluppo e funzioni evolutive, costituirà la principale fonte di coesione e crescita dell'Intergruppo e promuoverà la sintonia telepatica e la fratellanza dei Cuori. 

Le basilari condivisioni saranno soddisfatte dai moderni mezzi di comunicazione che consentono riunioni a distanza in audio e in video e notiziari o newsletters dei singoli gruppi e/o di intergruppo. Una newsletter comune potrebbe promuovere le attività dei vari gruppi onde raccogliere sostegno cardiaco, e magari proporre momenti di riflessione comune a cui ogni gruppo risponderà se vorrà e secondo il proprio punto di vista. 

La produzione di documenti o altre forme strutturate come cerimonie e rituali saranno lasciate alla facoltà di ciascun gruppo. 

I convegni saranno, quando comunitariamente voluti, momenti in cui ritrovarsi per abbracciarsi e scambiare assensi riguardo alle attività svolte o da svolgere durante l’anno da ciascun gruppo. Non saranno comunque condivisioni che influiscano sulle singole attività dei gruppi partecipanti; esse serviranno la umana necessità di aggregazione e scambio di fraternità ed empatia. 

Si potrebbe anche individuare un tema comune che accompagni con la sua nota tutti i gruppi dell’intergruppo in modo che si sentano risonanti e accordati verso un fine comune. Ma nulla di più di una nota di fondo, di un colore condiviso che accresca il senso di appartenenza e unione.

Comunità: