I dieci punti del manifesto della Fratellanza

1) Aderire alla Vita Una, ovvero al nucleo di verità interiori, comuni a tutte le culture, che riguardano l'unità del Tutto.

2) Sostenere la tensione alla Fratellanza del Genere umano e all'Unità nella diversità, che si legge sempre più chiaramente nei "segni dei tempi".

3) Realizzare un Amore intelligente e responsabile nei confronti dell'Umanità e dei Regni di Natura.

4) Lavorare per l'Armonia dei rapporti e la Pace sulla Terra, realizzate dapprima nel proprio Cuore.

5) Richiedere Libertà di pensiero e di ricerca sull'uomo e sulle leggi che regolano l'Universo, al di là di confessionalismi e dogmatismi.

6) Praticare la Vigilanza sui comportamenti, elevandone le motivazioni e ristabilendo la giusta misura attraverso la trasmutazione delle forme degradate.

7) Evocare la VeritàBontà e Bellezza, nei pensieri, sentimenti e atti quotidiani proiettando nell'ambiente le immagini di perfezione degli Archetipi.

8) Seguire, in ogni situazione, la voce della Coscienza, che è la voce del Cuore ardente di Verità.

9) Vivere l'Altruismo nel quotidiano, sostituendo la cooperazione alla competizione donandosi gioiosamente agli altri secondo le loro necessità.

10) Operare consapevolmente e costantemente per il risveglio delle Coscienze e l'Evoluzione dell'Umanità.