I dieci punti del manifesto della Fratellanza

1) Aderire alla Vita Una, ovvero al nucleo di verità interiori, comuni a tutte le culture, che riguardano l'unità del Tutto.

2) Sostenere la tensione alla Fratellanza del Genere umano e all'Unità nella diversità, che si legge sempre più chiaramente nei "segni dei tempi".

3) Realizzare un Amore intelligente e responsabile nei confronti dell'Umanità e dei Regni di Natura.

4) Lavorare per l'Armonia dei rapporti e la Pace sulla Terra, realizzate dapprima nel proprio Cuore.

5) Richiedere Libertà di pensiero e di ricerca sull'uomo e sulle leggi che regolano l'Universo, al di là di confessionalismi e dogmatismi.

6) Praticare la Vigilanza sui comportamenti, elevandone le motivazioni e ristabilendo la giusta misura attraverso la trasmutazione delle forme degradate.

7) Evocare la VeritàBontà e Bellezza, nei pensieri, sentimenti e atti quotidiani proiettando nell'ambiente le immagini di perfezione dei Principi vitali.

8) Seguire, in ogni situazione, la voce della Coscienza, che è la voce del Cuore ardente di Verità.

9) Vivere l'Altruismo nel quotidiano, sostituendo la cooperazione alla competizione donandosi gioiosamente agli altri secondo le loro necessità.

10) Operare costantemente per il Risveglio delle Coscienze e l'Evoluzione dell'Umanità.