Operatore Fraterno

La forza della coesione fraterna rivolta verso il bene comune rinforza l'impegno civile degli individui e li predispone a trovare soluzioni di buon senso e di buona volontà. È l'ora di agire in prima persona con responsabilità civica per aiutare la società a sviluppare relazioni armoniche.

Con questa premessa lanciamo la campagna di adesione al corpo volontario degli Operatori Fraterni.

Se vuoi puoi aderire spontaneamente rispettando i principi sottoindicati.

Il campo di intervento dell' O.F. spazia dalla presa di posizione esplicita in presenza di attività incivili, (quali comportamento commerciale scorretto, o prepotenze e inadempienze di personale di pubblico esercizio, o atti di malcostume), all’azione pacificatrice di situazioni conflittuali.
 

Principi che l'Operatore Fraterno è tenuto a rispettare:

1°- L’O.F. si impegna ad agire, secondo coscienza, in piena responsabilità e autonomia, a tutela dei principi etici della società civile laddove riscontri evidenti situazioni di inciviltà. Ciò che lo anima è lo spirito del servizio e non l'esercizio dell’autorità!

2°- L’O.F. si adopera ad indicare soluzioni di buon senso atte a produrre accordo e pacificazione, facendo prevalere l’intelligenza sulla rigidità di mente e la comprensione sulla freddezza di cuore.

3°- L’O.F. qualora indispensabile, trasmette a Fraternity relazione circostanziata per agevolare l’informazione dei media e/o il coinvolgimento di istituzioni e associazioni di categoria competenti.

 

Attività: