Pensiero del giorno: Assumere il proprio destino

Non si può sfuggire alla giustizia divina e non la si può nemmeno aggirare. Ecco perché è inutile andare a consultare astrologi, come fanno quelli che vogliono essere avvisati riguardo ai vari incidenti e malattie, in modo da poter sfuggire. Qualunque cosa si faccia, non si potrà evitare nulla: non si sfugge al destino con l'astuzia. L'unica cosa che si può fare è lavorare con la luce per rafforzarsi e avere così la possibilità di sopportare meglio le prove, il giorno in cui si presenteranno.
Supponiamo che nel vostro oroscopo sia indicato che avrete una grave malattia: conducendo una vita ragionevole, purificando e rafforzando il vostro organismo, vi preparate delle armi per contrastarla. Forse non avrete la possibilità di evitare quella malattia, ma il giorno in cui questa si manifesterà, ne potrete limitare i danni. Questa legge è valida in tutti i campi; gli sforzi che fate per rafforzarvi e purificarvi vi permetteranno sempre di affrontare le prove nelle condizioni migliori.

Mikhael Omraam Aivanhov

Contenuti: