Meditazione per l'uso del denaro

Consigli:

1. Questa meditazione è così semplice che molti di voi potrebbero ritenerla innocua o magari futile. Usata simultaneamente da molti può rompere la chiusa che attualmente impedisce ai fondi adeguati di affluire nel lavoro che la Gerarchia cerca di compiere.

2. Fate questa meditazione ogni domenica mattina. Prendete quello che avete risparmiato durante la settimana precedente e dedicatelo al lavoro, offrendolo nella meditazione al Cristo e alla Sua Gerarchia. Che la somma sia grande o piccola, può diventare un'unità magnetica attrattiva nei piani dei Maestri.

3. Considerate la Legge occulta che dice "a chi dà sarà dato" affinché possa dare nuovamente.

4. Cercate di sentire il vero amore scorrere in voi, con la ferma intenzione di esprimere amore a tutti coloro con cui entrate in contatto. Esso è il grande agente altruistico di attrazione negli affari dei mondo.

Stadio I

Dopo aver raggiunto la voluta calma positiva della personalità, formulate chiaramente con parole vostre le risposte alle domande che seguono.

  1. Se il denaro è una delle cose più importanti necessarie oggi per il lavoro spirituale, qual è il fattore che attualmente lo devia dal lavoro della Gerarchia?
  2. Qual è il mio atteggiamento personale verso il denaro? Lo considero come un possibile grande vantaggio spirituale o penso a esso in termini materiali?
  3. Qual è la mia responsabilità personale circa il denaro che passa nelle mie mani? Lo maneggio come dovrebbe fare un discepolo dei Maestri?

PAUSA

Stadio II

  1. Riflettete sulla redenzione dell'umanità mediante il retto uso del denaro. Visualizzate il denaro oggi nel mondo come:
    1. Energia concretizzata, usata attualmente per scopi puramente materiali e per soddisfare (per quanto riguarda l'individuo) desideri puramente personali;
    2. Visualizzate il denaro come una grande corrente di sostanza aurea, che dal dominio delle forze del materialismo passa sotto il controllo delle Forze della Luce.
  2. Dite poi la seguente preghiera invocativa, con concentrazione mentale e con un profondo e sincero desiderio di soddisfare le richieste spirituali:

    "Tu, in cui viviamo, ci muoviamo e siamo, Tu che puoi rinnovare tutte le cose, volgi a scopi spirituali il denaro del mondo; tocca ovunque il cuore degli uomini affinché possano dare al lavoro della Gerarchia ciò che finora è stato dato alle soddisfazioni materiali. Il Nuovo Gruppo di Servitori del Mondo ha bisogno di denaro in grandi quantità. lo chiedo che le grandi somme occorrenti siano rese disponibili. Possa questa Tua potente energia essere nelle mani delle Forze della Luce."

  3. Poi visualizzate il lavoro dei gruppi che hanno oggi diritto alla vostra fedeltà (per esempio la Scuola Arcana e le attività di Servizio, o qualsiasi altro gruppo che voi sappiate tenti di attuare il Piano gerarchico). Successivamente visualizzate, con l'immaginazione creativa e con un atto di volontà, innumerevoli somme illimitate di denaro affluire nelle mani di coloro che cercano di fare il lavoro dei Maestri.
  4. Dite poi ad alta voce, con convinzione ed enfasi:

    "Colui che tutto il mondo attende ha detto che qualunque cosa sia chiesta in Suo nome e con fede nella risposta, sarà compiuta."

    Ricordate allo stesso tempo che "la fede è sostanza di cose sperate ed evidenza di cose non viste". Quindi aggiungete:

    "Chiedo il denaro occorrente per. . . . . . . . . . . e posso chiederlo perché

    Dal centro che vien detto il genere umano

    Si svolga il Piano d'Amore e di Luce

    E possa sbarrare la porta dietro cui il male risiede."

  5. Chiudete con l'attenta considerazione della vostra responsabilità verso il Piano e progettate ogni settimana la vostra cooperazione finanziaria con la Gerarchia. Siate pratici e realistici, sappiate che se non date non potete chiedere, perché non avete diritto di evocare ciò che non condividete.

OM      OM     OM

Contenuti: