Pensiero del giorno: Importanza delle parole

Addestrare i propri corpi ad eseguire l'attività programmata dalla coscienza e distoglierli dalle reazioni memorizzate in tanti anni di condizionamento non è impresa facile ma nemmeno impossibile.
È buona norma iniziare cambiando le parole che normalmente usiamo cosicché la frequenza emessa vada a sintonizzare i corpi mentale, emotivo e fisico sulla nota coerente. Ad esempio, dire: "impiegare il tempo" piuttosto che "perderlo" o "avere strumenti da utilizzare" piuttosto che "armi da mettere in campo"; e "mettere a frutto" piuttosto che sfruttare una situazione o una persona. E ancora, "è mia responsabilità" piuttosto che incolpare gli altri per ogni avversità e benedire le persone piuttosto che maledirle o lanciare epiteti sminuenti. L'energia indirizzata dalla parola emessa colpisce il soggetto in modo irrevocabile, quindi occorre fare molta attenzione a come viene gestita; inoltre, utilizzare parole inclusive e accoglienti abitua i nostri corpi ad agire di conseguenza.

Contenuti: